soa_slarge

Attestazione SOA

Il nostro innovativo protocollo di lavorazione CPI prevede una consulenza ed una pianificazione globale ed integrata, ciò vuole dire che nessuno degli elementi chiave della vostra pratica SOA verrà trattata esternamente ai nostri uffici. Inoltre attuiamo un controllo costante sul percoso di lavorazione e grazie ad esso siamo quindi in grado di valutare costantemente le reali potenzialità della vostra impresa per eventuali acquisizioni di nuove “Categorie” e “Classifiche di importo”.

VANTAGGI

• Accertamento specifico prima della stipula del contratto
• Riduzione dei tempi burocratici di attestazione
• Ottimizzazione del livello di operatività dell’impresa

NORMATIVA ATTESTAZIONE SOA

L’Attestazione SOA rilasciata secondo la normativa vigente, costituisce condizione indispensabile per la dimostrazione dell’esistenza dei requisiti di ordine generale e speciale, di cui agli articoli 78 e 79 del D.P.R. n° 207/2010. Questi si rendono necessari per la partecipazione a gare di appalto per l’affidamento di lavori pubblici di importo superiore a € 150.000,00 affidati dalle Stazioni Appaltanti e dai soggetti di cui all’articolo 2, comma 2 della legge 11 febbraio 1994 n° 109 e successive modifiche e integrazioni.

EFFICIENZA E GARANZIA DI RISULTATO

La Consulenza relativa all’attestazione delle Imprese negli appalti di Lavori Pubblici ha subito notevoli cambiamenti. Ora più che mai è necessaria, da parte dell’Impresa, una costante attenzione alla docu- mentazione riguardante le SOA e ciò può avvenire solo grazie ad un “rapporto costante ed univoco” con dei professionisti che sappiano indirizzare correttamente tali aspetti tecnici. Per fare ciò sarà necessario semplicemente seguire le indicazioni di uno dei nostri consulenti, che vi orienterà nella raccolta della documentazione necessaria per l’attestazione. In sostanza sarà come avere un “partner tecnico” in grado di occuparsi anche delle questioni burocratiche che,seppur fondamentali, a volte rallentano il vostro lavoro rendendo meno operativa l’impresa nelle altre questioni di interesse prima- rio. Tutto ciò con un solo interlocutore, senza la necessità di rivolgersi a diverse strutture.

  1. CLASSIFICAZIONI SOA GENERALI E SPECIALI

    OG1 – Edifici civili e industriali
    OG2 – Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela
    OG3 – Strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane
    OG4 – Opere d’arte nel sottosuolo
    OG5 – Dighe
    OG6 – Acquedotti, gasdotti, oleodotti, opere di irrigazione e di evacuazione
    OG7 – Opere marittime e lavori di dragaggio
    OG8 – Opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica
    OG9 – Impianti per la produzione di energia elettrica
    OG10 – Impianti per la trasformazione alta/media tensione e e per la distribuzione di energia elettrica
    in corrente alternata e continua ed impianti di pubblica illuminazione
    OG11 – Impianti tecnologici
    OG12 – Opere ed impianti di bonifica e protezione ambiente
    OS1 – Lavori in terra
    OS2-A – Superfici decorate di beni immobili del patrimonio culturale e beni culturali mobili di interesse storico, artistico, archeologico ed etnoantropologico
    OS2-B – Beni culturali mobili di interesse archivistico e librario
    OS3 – Impianti idrico-sanitario, cucine, lavanderie
    OS4 – Impianti elettromeccanici trasportatori
    OS5 – Impianti pneumatici e antintrusione
    OS6 – Finiture di opere generali in materiali lignei, plastici, metallici e vetrosi
    OS7 – Finiture di opere generali di natura edile e tecnica
    OS8 – Opere di impermeabilizzazione
    OS9 – Impianti per la segnaletica luminosa e la sicurezza del traffico
    OS10 – Segnaletica stradale non luminosa
    OS11 – Apparecchiature strutturali speciali
    OS12-A – Barriere stradali di sicurezza
    OS12-B – Barriere paramassi, fermaneve e simili
    OS13 – Strutture prefabbricate in cemento armato
    OS14 – Impianti di smaltimento e recupero rifiuti
    OS15 – Pulizia di acque marine, lacustri, fluviali
    OS16 – Impianti per centrali produzione energia elettrica
    OS17 – Linee telefoniche ed impianti di telefonia
    OS18-A – Componenti strutturali in acciaio
    OS18-B – Componenti per facciate continue
    OS19 – Impianti di reti di telecomunicazione e di trasmissioni e trattamento
    OS20-A – Rilevamenti topografici
    OS20-B – Indagini geognostiche
    OS21 – Opere strutturali speciali;
    OS22 – Impianti di potabilizzazione e depurazione
    OS23 – Demolizione di opere
    OS24 – Verde e arredo urbano
    OS25 – Scavi archeologici
    OS26 – Pavimentazioni e sovrastrutture speciali
    OS27 – Impianti per la trazione elettrica
    OS28 – Impianti termici e di condizionamento
    OS29 – Armamento ferroviario
    OS30 – Impianti interni elettrici, telefonici, radiotelefonici e televisivi
    OS31 – Impianti per la mobilità sospesa
    OS32 – Strutture in legno
    OS33 – Coperture speciali
    OS34 – Sistemi antirumore per infrastrutture di mobilità
    OS35 – Interventi a basso impatto ambientale
    OG13 – Opere di ingegneria naturalistica

0

Your Cart